Questo sito utilizza i cookie. Per maggiori informazioni consulta la nostra Politica sui cookie. Se per te va bene, continua a navigare. x
Accesso richiesto
Attenzione

Per accedere a quest’area è necessario effettuare la login al portale dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Brescia.

Buona navigazione.

07 Mar 2018

56ª edizione del Premio Campiello
Richiesta di adesione alla Giuria dei Trecento Lettori

La 56ª edizione del Premio Campiello è da poco stata avviata ed è stato chiesto al nostro Ordine, anche per quest’anno, il contributo per la formazione della Giuria dei Trecento Lettori, cui spetta l’importante compito di scegliere il vincitore tra i cinque romanzi che verranno selezionati dalla Giuria dei Letterati il prossimo 25 maggio.
Il Premio Campiello, istituito nel 1962 dagli Industriali del Veneto, è oggi considerato uno tra i più prestigiosi riconoscimenti letterari d’Italia. Tramite il Premio Campiello gli industriali del Veneto offrono il loro importante contributo alla promozione della narrativa italiana e stimolano il piacere della lettura.
La Giuria dei Trecento Lettori si compone di persone appartenenti a diverse categorie sociali e professionali, residenti in tutte le regioni d’Italia. L’impegno chiesto ai giurati è la serietà di lettura e l’onesta nell’esprimere la preferenza di voto (non sono richiesti spostamenti e le spese di spedizione dei libri saranno a carico del Premio).
Siamo quindi a chiedere i nominativi di persone che siano interessate e motivate alla lettura e che vogliano far parte della Giuria dei Trecento Lettori.
Come prevede il regolamento, i candidati alla Giuria dovranno aver compiuto la maggiore età, avere la cittadinanza italiana, non aver mai fatto parte in passato di questa Giuria, né essere riconducibili ad attività editoriali.
Dato il gran numero di richieste di partecipazione alla Giuria dei Trecento Lettori, il Comitato di Gestione del Premio si riserva di scegliere, a propria discrezione, i nominativi tra quelli indicati.

Alleghiamo richiesta di candidatura da inviare entro e non oltre il 22 marzo 2018 alla mail: organizzazione@ordineingegneri.bs.it